Radiestesia, Radionica, Geobiologia

Corso on-line Radiestesia, Radionica, Geobiologia

Docente: Arianna Mendo Enrico Gelain

Questo corso vuole apportare alle tecniche di utilizzo energetico di qualsiasi disciplina e scuola due conoscenze fondamentali, senza le quali ogni tecnica olistica risulta parziale: quelle della Radiestesia e della Radionica. Non è necessario avere alcun prerequisito per frequentare il corso.

  • Il corso on line prevede 10 lezioni
  • Il materiale del corso ti verrà inviato via e-mail in formato pdf
  • Puoi gestire liberamente i tempi di studio decidendo la frequenza di invio delle lezioni
  • Durante il corso avrai a disposizione un Tutor con cui interagire
  • Ti verranno suggeriti guide ed approfondimenti sul tema
  • Sono previsti esercizi e test di valutazione finale
  • A fine corso riceverai l'attestato di partecipazione
  • Il costo comprende l’iscrizione a Erba Sacra e potrai partecipare alle attività esperienziali delle sue sedi
  • Se sei un Professionista Olistico certificato ASPIN il corso ti dà crediti formativi
  • Se deciderai di continuare la formazione professionale, ti saranno riconosciuti i crediti formativi attribuiti al corso
  • Scarica ora la prima lezione gratuita del Corso di Radiestesia, Radionica, Geobiologia

Descrizione

Questo corso vuole apportare alle tecniche di utilizzo energetico di qualsiasi disciplina e scuola due conoscenze fondamentali, senza le quali ogni tecnica olistica risulta parziale: quelle della Radiestesia e della Radionica.

 

La Radiestesia e la Radionica sono infatti due discipline che operano con le basi fondamentali delle energie che muovono l’Universo. Questo corso si prefigge di insegnare a valutare in maniera professionale ed avanzata le energie sottili del corpo, dei chakra, dei meridiani ma anche di oggetti, cristalli, simboli, emozioni. É d’obbligo sia per chi desideri diventare operatore olistico, che anche per chi lo è già e desideri ampliare il suo repertorio di tecniche di riequilibrio con diagnosi precise di blocchi e scompensi, individuazioni delle cause, pulizie energetiche di persona e a distanza con l’uso di cristalli, simboli, archetipi o con visualizzazioni.

 

La radiestesia infatti, attraverso le facoltà intuitive ed extrasensoriali dell'operatore e l'uso del pendolino, della forcella da rabdomante, delle bacchette a L e/o del biotensor permette di localizzare, valutare e misurare con estrema precisione ogni intensità e/o blocco energetico e valutandone anche eventualmente le cause, diagnosticando chakra, meridiani, organi ed apparati del corpo, come anche qualsiasi altro oggetto, luogo, simbolo, amuleto o cosa che vibra in natura. Una intensa pratica di questa disciplina e la sua approfondita conoscenza permettono inoltre di sviluppare poco a poco le facoltà latenti dell'individuo, fino a ottenere dal pendolino o dal biotensor risposte anche dal piano akashico o da quelli superiori, avendo come unico limite l'ignoto.

 

La Radionica invece permette all'operatore di avere un controllo più completo sulle frequenze energetiche di guarigione, operando sia sulle sue qualità che sulle sue intensità che sono successivamente inviabili al cliente attraverso l'uso di geometrie sacre, simboli, cristalli, rimedi naturali, amuleti ed intenti, anche a distanza. Al contrario la pranoterapia e il Reiki, per quanto positivi e comunque efficaci, permettono solamente l'invio di Luce "bianca", neutra, con frequenze generiche generalmente di medio/bassa intensità rispetto alle frequenze ottenibili dalle discipline radioniche.

 

Per rendere il corso più ricco e completo, è stato inserito anche lo studio della Geobiologia, naturale estensione della radiestesia e motivo principale per la quale venne studiata e praticata millenni fa dalle antiche popolazioni megalitiche che hanno costruito menhir o circoli megalitici sacri come Stonehenge (Inghilterra), Newgrange (Irlanda), Carnac (Francia) e i nuraghi di Sardegna: i celti, i norreni, i sardi e altri. Con la Geobiologia è possibile valutare le energie magnetiche ed elettromagnetiche naturali emesse dal terreno sia benefiche che dannose, operando una distinzione tra le due e intervenendo nella struttura energetica del territorio se necessario, sia semplicemente per bonificarlo dagli eventuali punti geopatogeni come i nodi di Hartmann e/o i passaggi d'acqua sotterranei, che anche per potenziare le energie positive allo scopo di creare un'area sacra dove praticare le proprie meditazioni e rituali. A questi studi si agganciano dunque direttamente anche i più profondi e complessi studi sulle conoscenze dei luoghi sacri, che furono naturalmente edificati con precisi criteri energetici e geobiologici e che utilizzarono soprattutto altre differenti reti particolari della Terra come i punti di Agopuntura terrestri, le Ley Lines e le linee Sincroniche per alzare le vibrazioni dei loro monumenti sacri, tutte materie di cui andremo alla scoperta.

Programma del corso

Il corso è composto di 11 lezioni (di cui la prima si può scaricare gratuitamente dal sito come prova).

Il corso on-line è caratterizzato da una serie di lezioni modulari che presentano peculiari vantaggi:

  • flessibilità e personalizzazione dell'insegnamento;
  • stile e linguaggio di facile ricezione;
  • possibilità di interagire con un tutor on-line;
  • suggerimenti e guide per l’approfondimento degli argomenti di maggiore interesse e per la verifica dell’autoapprendimento;
  • rilascio di un attestato di frequenza.

Argomenti Trattati

  •  Storia della Radiestesia

Connaturata all’interno delle facoltà sensibili dell’uomo, si approfondirà come e quando è stata utilizzata, modificata e riadattata nei suoi diversi usi nel corso della storia e dell’evoluzione dell’uomo, fino ad arrivare ai più moderni studi di fisica elettrodebole, fisica quantistica e delle teorie di entanglement e di chiaroveggenza spirituali, possibili anche a distanza, con cui si considera oggigiorno questa disciplina.

  •  Uomo, Natura ed Energia

Si esploreranno le connessioni energetiche possibili tra l’uomo e l’Universo intorno a lui, in funzione della capacità dell’uomo di ricevere come un’antenna i segnali energetici dell’ambiente attorno a lui, quelli provenienti dalle persone da lui in cura nonché quelli intuitivi/akashici/spirituali. Si approfondirà il funzionamento dei vari e diversi fenomeni particellari, elettromagnetici, olografici/frattalici, di frequenze armoniche dello spettro e i vari fenomeni di risonanza che collegano le varie parti individuali che compongono l’Universo al Tutto. Da questo verranno spiegati, anche da un punto di vista più scientifico, i meccanismi di funzionamento della percezione extrasensoriale umana, in quanto siamo esseri immersi all’interno di un “campo informazione universale” facente parte di una più vasta rete di Coscienza Cosmica.

  •  Muovere i primi passi

Differenze tra radiestesia fisica e radiestesia mentale, che invece permette all’operatore di captare segnali energetici senza alcun limite di spazio né di tempo (è possibile captare informazioni su persone, accadimenti o luoghi sia a grandi distanze che anche a grandi distanze di tempo sia passato che futuro). Si approfondiscono i meccanismi interni di percezione extrasensoriale, nonché le varie procedure di base per iniziare a ricevere queste informazioni. Tipologie di strumenti radiestesici, come il pendolino, la forcella da rabdomante, le bacchette a L, il biotensor, e loro modalità di utilizzo. Prime esercitazioni di utilizzo con il pendolino.

  • La pratica della Radiestesia

Gli innumerevoli campi di utilizzo che la radiestesia copre all'interno dell'ambito olistico. Indicazioni utili su come, quando e in quali stati psicofisici è adeguato praticare la radiestesia per massimizzare la sua efficacia, e cosa invece potrebbe influenzarla negativamente. Breve meditazione per ottenere un più adeguato stato di vuoto mentale e neutralità. Vari esercizi e tecniche di lettura, valutazioni energetiche e ricezioni di informazioni con il pendolino, la bacchetta ed il biotensor, come valutare le acque, i chakra e i blocchi energetici di un cliente, trovare oggetti nascosti o persi, formulare domande per ottenere risposte su qualsiasi tematica d'indagine.

  •  Radiestesia Medica ed Energetica I

Come effettuare una diagnosi completa sia energetica (chakra e meridiani) che fisica di una persona con gli strumenti radiestesici, individuandone i valori energetici alterati come anche possibili patologie e/o disequilibri fisici, fino anche a divinare alcuni valori medici come diottrie, glicemia, ferro nel sangue e simili. Valutazione dei medicamenti più compatibili per un cliente, come Fiori di Bach, cristalli, rimedi naturali e/o farmaci attraverso la radiestesia. Determinare la gravità degli scompensi energetici e/o fisici, oltre al quale è necessario rivolgersi a un medico ufficiale, utilizzando la scala Bovis. Anatomia sottile.

  •  Radiestesia Medica ed Energetica II

Parametri e valori energetici base dello stato di benessere nell'uomo. Scansione energetica completa del corpo fisico con gli strumenti di radiestesia. I quadranti radiestesici di supporto alle ricerche psichiche (con numerosi quadranti allegati, tra cui valutazioni di emozioni, di vibrazioni sottili, valutazione completa di organi, apparati, allergie, intolleranze e scompensi alimentari, Fiori di Bach e Cristalli, altri quadranti).

  •  Geobiologia

Geopatie, cosa sono e cosa causano nella salute umana. Caratteristiche delle reti di Hartmann e Curry, delle acque sotterranee e di faglie geologiche nocive. Stress nocivo causato da campi elettromagnetici artificiali come cellulari, WiFi, ripetitori radio e TV. Come rilevare le emissioni nocive di acque sotterranee e nodi di Hartmann nelle abitazioni e in aree aperte.

  •  Radionica

Storia della Radionica, recente disciplina che permette di convogliare le energie Universali e di inviarle, anche a distanza, ai clienti per una più veloce guarigione energetica e vibrazionale. Differenza tra intensità energetiche e qualità energetiche. Le forme d’onda. Caratteristiche energetiche di alcune geometrie, simboli, cristalli e oggetti per l'uso radionico. Uso di geometrie, simboli, rimedi omeopatici o energie dei luoghi nei circuiti radionici per trasmettere energie ed informazioni a distanza o per caricarle in oggetti (con vari circuiti radionici allegati). Elementi di radionica cosmica, con descritte le caratteristiche e gli utilizzi dei simboli astrologici nei circuiti radionici, date e fasi lunari in cui è preferibile operare. Utilizzo degli intenti psichici. Pulizia energetica completa delle negatività.

  •  Luoghi sacri di Energia I

Come gli antichi edificavano i loro templi sacri in accordo con le energie telluriche ed astrali del luogo, utilizzando i passaggi di acqua sotterranea, le reti di Hartmann, Curry, punti particolari di emissione delle energie telluriche, punti di agopuntura terreste, Ley Lines e linee Sincroniche nonché le Geometrie Celesti come date speciali particolarmente propizie, allineamenti a Solstizi, Equinozi ed altri fenomeni astrali. Descrizione e caratteristiche di questi altri punti e reti telluriche speciali.

  •  Luoghi sacri di Energia II

Altre caratteristiche speciali di trasmissione delle energie utilizzate nei luoghi sacri degli antichi. Descrizione dei punti di Agopuntura, delle Ley Lines, delle linee Sincroniche. Come intervenire nella geobiologia del territorio. Archeoastronomia: cosa sono gli allineamenti degli antichi templi ai fenomeni Celesti, come funzionano dal punto di vista astronomico, radiestesico e radionico.  Tipologie diverse di allineamenti archeoastronomici e come verificarne la presenza in un luogo sacro. Modalità di utilizzo dei luoghi ad alta energia per terapie fisiche, guarigioni emozionali e pratiche meditative e spirituali. Come individuare, fondare e sacralizzare una nostra area sacra personale.

  •  Etica

Divieti, diritti, doveri e responsabilità etici e spirituali nei confronti di voi stessi, delle altre persone e del territorio nell'utilizzo degli strumenti e delle conoscenze che abbiamo messo a disposizione in questo corso. Futuro della radiestesia come scienza per il benessere vibrazionale nell'avvenire. Preghiera del radiestesista, conclusioni.

Vuoi ricevere informazioni su questo corso?

Hai bisogno di ricevere maggiori informazioni su questo corso? Contattaci e risponderemo ai tuoi quesiti.