Numero Verde Gratuito
800 681464
Feng Shui

Vivere il Feng Shui

A cura di Lucia Larese

Il feng shui: l’agopuntura della casa

Il Feng Shui è un’antica disciplina cinese che ci insegna a riconoscere ed indirizzare le energie della nostra casa per realizzare i nostri desideri e trasformare la nostra casa in un luogo di benessere.

Secondo il Feng Shui ad ogni area della casa corrisponde un’area della vita. Intervenendo su un determinata zona di casa, introducendo i correttivi giusti che il Feng Shui suggerisce e definisce “Cure o Rimedi” possiamo migliorare la nostra vita per quanto riguarda la carriera, la prosperità economica, le relazioni con i figli e la famiglia, il rapporto con il nostro partner (compagno/a, marito/moglie), il successo nelle nostre attività, la salute.

Questa disciplina insegna anche ad individuare il luogo e la posizione più favorevole per costruire case ed edifici, e detta le regole su come disporre l’arredamento all’interno delle abitazioni per creare armonia e attrarre fortuna e serenità nella nostra vita.

Tanto più dedichiamo energia a creare un luogo adatto a noi, tanto più la nostra casa ci ripagherà offrendoci un luogo, non solo dove trovare rifugio e riposarci, ma anche dove ricaricare le pile e applicando i rimedi suggeriti dal Feng Shui trasformare la nostra vita nella direzione da noi auspicata.

Comprendere il Feng Shui è un vero e proprio viaggio nell’energia della nostra casa che diventa un percorso alla scoperta di noi stessi in quanto la pratica e lo studio del feng Shui nei suoi aspetti più profondi porta alla consapevolezza che l’ambiente esterno non è altro che la manifestazione del nostro “ambiente” interno e che per equilibrare le energie della nostra casa non possiamo farlo se non armonizzando noi stessi e la nostra vita.

Migliorando l’ambiente di casa e del lavoro, le persone staranno meglio trovando il luogo meno stressante e più piacevole, e a livello professionale verranno stimolate relazioni interpersonali migliori e aumentate le prestazioni. Parimenti una casa che ci accoglie con un caldo abbraccio fatto da una giusta dose di luce, colori né troppo vivaci né troppo opachi, migliora le relazioni e la vita di chi vi abita.

Il feng shui ci viene in aiuto anche nella gestione della vita sentimentale con preziosi consigli su come disporre le cose per migliorare le nostre relazioni affettive, quali abiti indossare per conquistare un nuovo partner, il colore dei fiori da regalare o da mettere sulla tavola per una cena romantica. Offre suggerimenti per aiutare i nostri figli negli studi, per migliorare la nostra situazione economica o lavorativa e rendere armoniche le nostre relazioni con i famigliari. Il Feng Shui influisce sull’equilibrio e sul benessere degli individui e determina una maggiore armonia nella loro vita.

Introduzione storica

Il Feng Shui è una anticha disciplina cinese che risale a più di 4000 anni fa e si basa sugli stessi principi della medicina tradizionale cinese e delle arti marziali.

Inizialmente il Feng Shui – letteralmente queste due parole significano vento e acqua - era un insieme di credenze che indicavano le regole per disporre le sepolture. Successivamente, lo studio e la pratica del Feng Shui hanno consentito di comprendere come gli oggetti e l’orientamento della nostra casa influiscano sulla nostra vita ad un livello più profondo.

Il Feng Shui risale all’epoca degli Imperatori cinesi che lo usavano per armonizzare i loro imperi e le loro dimore. Con l’avvento di Mào al potere, quasi tutti i maestri di Feng Shui si trasferirono in altre nazioni divulgando tale scienza.

Oggi la geobiologia e la bioarchitettura confermano quanto sostiene il Feng Shui e cioè che, se la nostra casa è stata costruita su luogo sfavorevole (una faglia o un nodo di Hartmann) ne risentirà la nostra salute in quanto si può determinare un abbassamento delle difese del sistema immunitario.

Il Feng Shui oggi: moda e filosofia di vita

La riscoperta di questa disciplina, che oggi è molto utilizzata in occidente, nasce dal bisogno di dominare lo stress e l’ansia che caratterizzano la nostra epoca, facendo ricorso alle forze amiche della natura per ristabilire quel rapporto di equilibrio con l’ambiente che l’eccesso di tecnologia ha messo in crisi.

Oggi, difatti, lo stile suggerito dal Feng Shui ha generato una vera e propria tendenza, che detta legge nel design come nella moda. Questo anche grazie all’adattabilità del Feng Shui agli standard di vita di oggigiorno, frutto di anni di studi e di approfondimenti.

Madonna, Sting, Richard Gere sono solo alcuni degli attori che hanno arredato le loro sontuose dimore in stile Feng Shui. Negli USA ci sono, perfino, attori di soap-opera che pretendono l’allestimento del set secondo le tecniche della disciplina zen. In Inghilterra il Ministro della Sanità ha consigliato agli ospedali di studiarne i principi per migliorare la serenità dei pazienti e l’efficienza del personale addetto; lo stesso esempio è stato seguito da alcuni ospedali italiani.

Anche l’ambiente di lavoro può risentire favorevolmente delle tecniche di Feng Shui, basti pensare che la SONY non apre un ufficio senza consultare le tecniche dell’Arte Orientale. Perfino in Italia, a Milano, il Credito Italiano e l’edificio AGIP hanno adottato questa filosofia nel proprio design. Infine i principi del Feng Shui possono trasformare la nostra vita per quanto riguarda, carriera, famiglia, ricchezza prosperità, fama, relazioni, matrimonio, figli, creatività, progetti, autorealizzazione, amici in quanto queste sono tutte aree che ritroviamo nella nostra casa o nel nostro appartamento.

Lo sapevate che se abbiamo un blocco in una di queste zone ci sono buone probabilità di avere un problema nella corrispondente area della vita?

Come utilizzare i benefici del Feng Shui

Se riusciamo ad armonizzare l’ambiente in cui viviamo con i principi del Feng Shui,l’energia che scorre attraverso tutte le cose, il Chi , agirà in nostro favore e non contro di noi.

Il Feng Shui si è molto diffuso negli ultimi anni ma ha la fama di essere troppo complesso per poter essere applicato alla frenetica vita quotidiana di noi occidentali. Il mio obiettivo è quello di fornire una guida chiara e pratica per comprendere i principi fondamentali di questa suggestiva disciplina e metterli in pratica nella vita di ogni giorno.

L’obiettivo finale del Feng Shui è quello di migliorare la vita di ognuno di noi e per farlo possiamo decidere consapevolmente di avviare un cambiamento nel nostro ambiente abitativo e domestico. Per trasformare la nostra casa dobbiamo tenere conto di tre fattori:

  • Grazie al Feng Shui possiamo progettare gli spazi abitativi tenendo conto dell’orientamento ma anche dei materiali usati, dei colori e di una serie di simboli che ci consentirà di trasformare la nostra casa in un microcosmo di benessere per noi e la nostra famiglia;

  • Con gli insegnamenti e la pratica del Feng Shui, iniziano a riaffiorare in noi alcune capacità intuitive che i nostri antenati conoscevano bene ma che la fretta dei nostri tempi hanno seppellito nel sub-conscio;

  • La riscoperta in Occidente di questo bagaglio di tradizioni, usanze, pensieri e antiche pratiche risponde
    all’esigenza, sempre più pressante nell’uomo del 2000, di comprendere il suo legame con la natura e con il mondo per scoprire, infine, che il mondo esterno non è altro che una rappresentazione simbolica del nostro mondo interno.

Lucia Larese

Ha studiato la purificazione degli spazi con Karen Kingston

Vuoi diventare un autore di Erba Sacra?

Sei un esperto o uno studioso di materie spirituali, naturopatiche, esoteriche, psicologiche, creative che si richiamano a una visione olistica dell’esistenza? Condividi motivazioni e obiettivi di Erba Sacra? Se vuoi proporre articoli o pubblicare un tuo ebook, contattaci