Numero Verde Gratuito
800 681464
Poesia e Scrittura

Scrittura Autobiografica

A cura di Maria Elisa Muglia

Scrivere di se stessi è un modo efficace per conoscersi meglio, e acquisire consapevolezza.

Scrivere l’autobiografia è un percorso formativo che educa all’interiorità. Riprendere i fili del proprio vissuto significa tessere una nuova storia che spesso riconcilia con il passato e restituisce un senso ad avvenimenti esistenziali che sono stati opacizzati dal susseguirsi tumultuoso della vita quotidiana.

E’ un percorso di conoscenza di sé e di riappropriazione della propria storia, attraverso lo strumento semplice ed essenziale della scrittura, perché per capirsi al presente, si ha bisogno di ritrovare i frammenti di quel che si è stati, ricomponendoli nella mente con l’ausilio appunto di semplici esercizi di scrittura. Ogni vita racchiude una ricchezza nascosta, un vissuto che è un patrimonio unico e originale, assolutamente irripetibile. Per scrivere di sé non è necessario essere esperti di scrittura, e neppure coltivare il desiderio di diventare scrittori di professione. È invece indispensabile avere curiosità della propria storia. L'adozione della scrittura sostiene e stimola l’autoanalisi personale ed esistenziale ed è fondata prima di tutto sul bisogno di ricordare il passato per essere in grado di chiarire il tempo che si è vissuto, certo, ma anche e soprattutto di interpretare il presente e riprogettare il futuro in un’ottica di maggiore consapevolezza.

Scrivere di sé consente di trasformare le proprie storie (personali e familiari) in un patrimonio scritto da trasmettere a chi si ama, un regalo indimenticabile per figli, nipoti e familiari, al quale potranno attingere oggi e in futuro. I racconti orali sono volatili, il tempo sbiadisce i ricordi mentre la parola scritta resiste all’usura.  Quante volte si avrebbe voluto sapere di più riguardo a una nonna o un lontano zio, ma le testimonianze sono andate perdute? Ciò che a te che mi leggi  può sembrare banale, può avere grande valore per la tua famiglia.

Ma scrivere di sé aiuta anche a guardare dentro di sé. Lavorando sulla memoria e sui ricordi, si risvegliano emozioni dimenticate, vissuti positivi e negativi che potranno essere rievocati serenamente attraverso il filtro del tempo. Fermandosi a pensare, si possono scoprire aspetti di se stessi sui quali non si è mai riflettuto abbastanza.

Su questa materia è disponibile un Corso OnLine.
Per leggere descrizione e programma e scaricare gratuitamente la prima lezione

CLICCA QUI

Maria Elisa Muglia

Vuoi diventare un autore di Erba Sacra?

Sei un esperto o uno studioso di materie spirituali, naturopatiche, esoteriche, psicologiche, creative che si richiamano a una visione olistica dell’esistenza? Condividi motivazioni e obiettivi di Erba Sacra? Se vuoi proporre articoli o pubblicare un tuo ebook, contattaci