Numero Verde Gratuito
800 681464
Reiki

I LIvelli del Reiki Usui

A cura di Annamaria Del Maestro

I seminari di Reiki per la formazione individuale si suddividono in tre livelli: il primo ci dà l’opportunità di interagire energeticamente sul piano fisico; il secondo ci permette di lavorare sul piano psichico e a distanza nonché di potenziare l’energia incanalata in modo più diretto per mezzo dei simboli; il terzo ci fa approdare infine alla fase "emozionale-spirituale", ovvero all'essenza del Reiki, la "Grande Luce Splendente”.

Durante il seminario di I° livello vengono insegnate le posizioni base e le diverse possibilità di trattamento su se stessi e sugli altri (persone, animali o cose) e sono effettuate le 4 armonizzazioni (o iniziazioni) che consentono ad ogni essere di diventare da quel momento un canale attivo Reiki e di trasmettere, attraverso le mani, l'Energia equilibrata.

Dopo aver conosciuto, sperimentato e approfondito per un certo tempo (si consiglia almeno tre mesi) il Reiki di Primo Livello, chi lo desidera può avvicinarsi in modo più intenso e completo all'Energia Cosmica. Con il Secondo Livello si viene iniziati a tre simboli cosmici capaci di rendere l'impiego del Reiki indipendente dallo spazio e dal tempo; vengono apprese le tecniche di base per l'utilizzo di tali simboli, e il modo di operare "trattamenti a distanza", sia su persone che su situazioni astratte.

Con il terzo livello Reiki si viene iniziati al quarto simbolo, il simbolo “Maestro” del Reiki che coinvolge la sfera emozionale e spirituale e trasmette un nuovo potente impulso di crescita. E’ la fase conclusiva della formazione individuale.

Gli allievi che hanno completato la formazione individuale con il III° Livello potranno accedere con tempi e modalità da concordare al corso per diventare insegnante di Reiki (Master Reiki), una scelta di grande responsabilità.

Le scuole di reiki

Reiki Tradizionale (Usui)
E' il metodo Reiki tradizionale che non ha subito alcun tipo di contaminazione e rimane fedele a quanto insegnato dal suo fondatore Usui. La Scuola di Reiki Tradizionale di Erba Sacra insegna tale metodo.

L' Osho Neo Reiki
si differenzia dalla scuola classica di Usui per come sono tracciati i simboli (la calligrafia) mentre i mantra sono gli stessi ed anche i simboli, salvo l'aggiunta da parte di Osho di un simbolo che viene usato solo nell'armonizzazione

Il Reiki Karuna trova la spiegazione nel nome stesso, infatti Karuna in sanscrito significa "Azione compassionevole" ed ha qualcosa in più del Reiki, cioè una fase che viene chiamata "massaggio d'amore". E' stato introdotto nel mondo occidentale da W. Rand ed i simboli sono stati introdotti da altri master Reiki. Alcuni simboli si trovano anche in altri metodi, ma è stato provato che l'azione del Karuna presenta un'efficacia superiore, anche se diversa dal Reiki di Usui. Molti operatori di Reiki Karuna percepiscono l'energia in maniera più potente, energia che si esprime su più livelli, che "circonda" sia l'opeartore che la persona trattata e non solo fluendo attraverso loro stessi.

Il Sekhem-Seichim Reiki: Patrick Ziegler nel 1979 ebbe una iniziazione spontanea nella grande piramide d'Egitto, seguita e preceduta da un lavoro su di sé con meditazioni Sufi ed anche con il reiki. Nel 1984 durante una canalizzazione fu codificato il nome Seichim ed alcune indicazioni sui simboli aggiuntivi. Nel 1985 fu codificato il Seichim Reiki con 7 livelli.

 

Per leggere il Programma della nostra Scuola Tradizionale di Reiki
CLICCA QUI

 

Annamaria Del Maestro

Esperta di tecniche di rilassamento

Vuoi diventare un autore di Erba Sacra?

Sei un esperto o uno studioso di materie spirituali, naturopatiche, esoteriche, psicologiche, creative che si richiamano a una visione olistica dell’esistenza? Condividi motivazioni e obiettivi di Erba Sacra? Se vuoi proporre articoli o pubblicare un tuo ebook, contattaci