Numero Verde Gratuito
800 681464
Cosmetologia

L'argilla verde

A cura di Alessandra Sordi

L'argilla (a detta del Dr. Valnet) sembra possedere tutte le qualità perché è un potente agente di rigenerazione fisica a causa della sua azione rimineralizzante, riequilibrante ed anche antitossica.
Da sempre conosciuta, a partire dagli Egiziani, citata nel Vangelo di S. Giovanni, per finire all'uso dell'argilla da parte di certi popoli di nativi Sudamericani e Africani che ancora oggi la utilizzano per diversi tipi di malattie.
Il medico greco Dioscoride, Plinio il Vecchio, Galeno, Avicenna ne hanno parlato a lungo nei loro scritti.
Durante la Grande Guerra l'ingestione di piccole quantità di argilla preservava le truppe al fronte dagli inevitabili attacchi di dissenteria.

L'analisi dell'argilla verde ha evidenziato :
- silice 49%
- allumina 15 %
- sesquiossido di ferro 6%
- calce 4, 5%
- magnesia 4%
- ossidi alcalini 3%
- anidride titanica 0,8%

L'argilla verde , presa per via orale, è antisettica con azione su numerose forme infettive come enteriti, coliti, affezioni polmonarie, parassitosi intestinali.
E' pure cicatrizzante in caso di screpolature, escoriazioni cutanee, eritemi, acne.
E' antitossica dato che ha la proprietà di assorbire tossine e cataboliti

Di seguito ci sono alcune indicazioni per utilizzare l'argilla verde per via esterna, sotto forma di maschere e impacchi.

Acne

Due-tre applicazioni a settimana di acqua argillosa (1 cucchiaino in un bicchiere d'acqua). Lavare dopo venti minuti ed applicare una buona crema da giorno con poche gocce di succo di limone.

Irritazioni degli occhi

Cataplasmi d'argilla dentro una garza, applicati con gli occhi chiusi e poi lavaggi con :
Foglie di piantaggine 10 g
Fiori di meliloto 5 g
Fiori di fiordaliso 5 g
(tenere in fusione per 15 minuti in una tazza di acqua bollente, filtrare ed utilizzare per bagni oculari; formula del Dr. Leclerc)

Scottature

Cataplasmi di notevole spessore per circa un'ora, inserendo una garza tra la scottatura e l'argilla. Non togliere la garza se aderisce ai tessuti.
L'argilla evita l'infezione, elimina le cellule morte, favorisce la cicatrizzazione.

I composti argillosi hanno diverse proprietà ed esplicano diverse funzioni e:

- Cedono attraverso la pelle le sostanze attive
- Assorbono i cataboliti (cioè le sostanze eliminate) dalla pelle
- Hanno effetto sul microcircolo cutaneo


Bibliografia

Valnet (J.) Cura delle malattie con ortaggi, frutta e cereali . Giunti Martello 1978

Le informazioni contenute nel sito su argomenti di cure naturali, alimentazione e benessere hanno esclusivamente scopo informativo e culturale. In nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.

Alessandra Sordi

Laureata in Scienze biologiche. La passione per le erbe, le piante in genere si fa sentire già dalla scelta della tesi sperimentale di laurea , con la scoperta di un genoma particolare che differenzia il grano tenero da quello duro. Pubblica altri lavori originali sempre sulla genetica dei frumenti

Vuoi diventare un autore di Erba Sacra?

Sei un esperto o uno studioso di materie spirituali, naturopatiche, esoteriche, psicologiche, creative che si richiamano a una visione olistica dell’esistenza? Condividi motivazioni e obiettivi di Erba Sacra? Se vuoi proporre articoli o pubblicare un tuo ebook, contattaci